Registrazione Yacht Malta

La registrazione dello yacht a Malta è giusta per te?

In questo articolo troverete tutte le informazioni necessarie per capire se la bandiera maltese è l’opzione migliore per voi la registrazione yacht. Crediamo che Malta sia la migliore giurisdizione in Europa. In effetti, il registro di Malta è il più grande registro di tutta Europa, soprattutto perché la bandiera olandese non è più vantaggiosa.

Scopriamo se la nostra soluzione vi aiuterà con le vostre esigenze.

Questo sito web, è tradotto in più lingue come abbiamo membri del nostro team che parlano in queste lingue. Inoltre, se si procede con la registrazione yacht maltese, organizzeremo per professionisti, traduttori certificati per assistere durante il processo. questo

Chi può registrare Yachts a Malta?

In primo luogo, qualsiasi cittadino o società registrata in uno Stato membro dell’UE ha il diritto di registrare uno yacht a Malta.

Una società maltese è una buona opzione come veicolo proprietario per gli yacht. Una società maltese può essere fondata da qualsiasi persona (sia esso maltese o ue nazionale o meno) ai fini della proprietà dello yacht. Possiamo aiutare una persona di qualsiasi nazionalità a utilizzare Malta per la registrazione e la proprietà dello yacht.

L’unico criterio è che il proprietario della nave deve essere facilmente e chiaramente identificabile. Per i proprietari non maltesi, dovremo mostrare alle autorità copie certificate dei documenti di identificazione ufficiali. I proprietari non maltesi sono tenuti a nominare, per iscritto, un residente maltese.

Una volta stabilita la proprietà. Ad esempio:
– Non ci sono restrizioni di proprietà per quanto riguarda la nazionalità del proprietario);
– Non ci sono restrizioni relative alla nazionalità dell’equipaggio della nave; & E
– Non ci sono restrizioni sulla navigazione verso nessun porti del mondo.

Malta ha una reputazione di lunga data per la qualità, l’efficienza e una serie di vantaggi fiscali che saranno spiegati di seguito.:

– Legislazione conforme all’UE;
– Leggi chiare relative ai mutui da yacht;
– Bassi costi di registrazione;
– Un sistema di registrazione veloce ed efficiente Yacht Registry; & E
– Una giurisdizione riconosciuta e rispettata a livello mondiale.

Gli istituti di credito favoriscono le regole maltesi, in quanto sono protette, così come lo sono i proprietari stessi. Il sistema ipotecario è chiaro echile.

Registrazioni Bareboat Charter

La legge prevede la registrazione bareboat charter delle navi maltesi sotto la bandiera di Malta e bandiere straniere.

I principi adottati sono la compatibilità dei due registri nazionali riguardanti il titolo della nave, i mutui e impegni.

Per ulteriori informazioni sulle registrazioni dei charter Bareboat, contattaci.

Procedura di registrazione yacht a Malta

Se tutta la documentazione corretta è disponibile al momento della registrazione, il processo richiederà in genere solo due giorni lavorativi.

Prima emettiamo una registrazione provvisoria valida per sei mesi. In questo modo è possibile completare il rilascio della documentazione completa (ad esempio un certificato di eliminazione dal registro precedente). Dopo di che, una registrazione permanente è messo in atto con il cancelliere maltese delle navi quando tutti i documenti sono forniti. (Questo termine di sei mesi può essere prorogato per un ulteriore periodo di sei mesi, ma non più di questo.)

Per presentare la domanda provvisoria, saranno necessari i seguenti documenti:
– una dichiarazione di proprietà;
– un modulo di domanda compilato per la registrazione di uno yacht a Malta;
– una copia del certificato internazionale di tonnellaggio – Questo vale solo per le navi di lunghezza superiore a 24 metri;
– dati tecnici se richiesti o richiesti.
– un modulo di domanda compilato per una licenza radio, se pertinente.

Una volta completato l’intero processo, viene rilasciato un registro del Certificato di Malta – questo può anche agire come prova di titolo per la nave.

Che dire di yacht più grandi?

Alcune navi sono progettate per prendere più di dodici persone per il noleggio.

Essi non possono essere navi da crociera, ma sono troppo grandi per essere classificati come uno yacht. Si tratta di Passenger Yachts e sono disciplinati dalla Convenzione SOLAS. Il processo di registrazione è simile a quello descritto in precedenza in questo articolo. Ma ha dimostrato che esiste uno sforzo coordinato tra i gestori di yacht, lo stato di bandiera e i funzionari i rappresentanti di classe nominati.

Ci sono vantaggi finanziari per la registrazione di uno yacht Malta?

  1. Le aziende che gestiscono yacht commerciali sono esenti dall’imposta sul reddito su qualsiasi reddito generato dal funzionamento dei loro yacht.
  2. Inoltre, gli yacht commerciali che operano in alto mare e trasportano passeggeri paganti (lessee sta utilizzando lo yacht per un’attività economica) sono esenti dall’IVA su qualsiasi fornitura, compresi i costi di manutenzione, allo yacht, e non è prevista alcuna IVA sui ricavi da Noleggio.
  3. Quando uno yacht commerciale non ha diritto all’esenzione dall’imposta sul reddito, può approfittare dell’aliquota dell’imposta sul reddito effettiva bassa di 5. In alcuni casi l’imposta maltese può essere ridotta a 0.

In conclusione

Se avete ulteriori domande sulla procedura o se si desidera approfondire le vostre circostanze particolari si prega di contattarmi per una chat fuori dai record.

Informazioni sull’autore

Peter Mattey è un sostenitore con diversi anni di esperienza nel diritto marittimo e societario a Malta.

Entra in contatto

informazioni di contatto

telefono

+34 722 186 884

Indirizzo e-mail

SARA@NYBVALENCIA.COM

Indirizzo dell'ufficio principale

Canale 91 Strada, Local RCNV Estensione 17a, 46024 Valencia

scrivici un massaggio